Come si diventa un fotografo. La storia del nostro partner Lorenzo Ceretta

By venerdì 14 Aprile 2017 0 No tags Permalink 2

Essere figlio d’arte aiuta ma non basta per diventare fotografo di mestiere. A guardare la biografia di Lorenzo Ceretta servono anche un diploma all’Istituto Tecnico, curiosità, versatilità e sopratutto tanta passione. Anni di gavetta insieme al padre prima di aprire l’attività, tanti progetti  e un occhio di riguardo per il mondo dell’arte, ecco l’excursus in breve del fotografo sponsor tecnico della mostra Flow. Arte contemporanea Italiana e Cinese, allestita nella Basilica Palladiana di Vicenza fino al 7 maggio 2017.

Nato a Vicenza nel 1961 dopo il diploma segue il padre nella passione per la fotografia professionale. Presto entra a far parte, in qualità di assistente di studio, dello staff di Fototecnica Servizi Digitali, azienda vicentina specializzata in fotografia e pre-stampa (entra in contatto con Fototecnica>>>).  Dopo alcuni anni di in affiancamento, prima assume la direzione della sala di posa e poi rileva l’intera attività diventando socio dell’azienda.

ph Lorenzo Ceretta

Mostra personale di Francesco Candeloro ‘Città delle città’, Palazzo Fortuny, Venezia, 2010, ph Lorenzo Ceretta

Specializzato nel settore commerciale, industriale e pubblicitario, si occupa anche di fotografia di architettura, still life, di paesaggio. Lavora per conto di numerose aziende a livello sia nazionale che internazionale. Un’attenzione particolare viene dedicata al settore artistico. Le sue foto sono state utilizzate in ricercati e prestigiosi volumi d’arte e di architettura. Come nel caso della mostra Flow. Arte contemporanea Italiana e Cinese in dialogo che segue dalla prima edizione del 2015, ha collaborato per diversi progetti con musei pubblici e privati, gallerie d’arte e collezionisti. Lorenzo Ceretta si anche dedicato a seguire l’attività di vari artisti operanti nell’ ambito dell’arte contemporanea partecipando a numerosi progetti tra i quali citiamo Borrowing You di Arthur Duff a Castelfranco Veneto, Transparency di Francesco Candeloro, in occasione dei sei mesi di Presidenza della UE a Praga e l’ apertura del Museo MACRO a Roma. Nel luglio del 2009 apre il suo studio fotografico, Laboratorio Industriale Fotografia, lo trovate in via Pio La Torre a Camisano Vicentino, Vicenza.

 

Arthur Duff, SCATTER/CADAVER, 2017, proiezione laser verde sulla carena della Basilica Palladiana. Ph Lorenzo Ceretta

Arthur Duff, SCATTER/CADAVER, 2017, proiezione laser verde sulla carena della Basilica Palladiana, mostra Flow. Arte contemporanea Italiana e Cinese in dialogo. Ph Lorenzo Ceretta

Ecco di seguito tutti i contatti:

Sito web: http://www.lorenzoceretta.eu

Telefono: +39 3482616674

Email: foto@lorenzoceretta.eu

2

No Comments Yet.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.